Milano, maniaco si masturba in metropolitana e mostra il pene a una ragazza: il video

video

L’uomo è stato scoperto da una viaggiatrice che lo ha prima filmato e poi cacciato dal vagone, ma l’uomo ha continuato a stalkerarla fino a quando un addetto Atm non ha chiamato la polizia

Si masturba ed estrae il pene in metropolitana, ma la viaggiatrice non ci sta e lo caccia a male parole. È accaduto alla fermata di Romolo, sulla linea 2, nella mattinata di martedì 17 settembre. Nel video di Milano Today è chiaramente visibile il maniaco con il membro che spunta dai pantaloncini, subito rimbrottato dall’autrice del video che dopo aver assistito alla scena chiede spiegazioni.

“Ha tirato fuori il suo pene e a iniziato a toccarsi davanti a me – racconta la ragazza – All’ inizio non me ne ero accorta, dopo però quando ormai era fermo, ma aveva ancora il pene di fuori, gli ho chiesto spiegazioni. Ero così arrabbiata…”.

Nonostante fosse stato fatto scendere, tuttavia, l’uomo non si è fermato, continuando la sua opera di stalking verso la viaggiatrice, che racconta: “L’ho fatto scendere a Romolo, ma sfortunatamente me lo sono ritrovata in un altro vagone della metro. Continuava a seguirmi e a cercare di parlarmi. Siccome non mi lasciava stare ho deciso di chiedere aiuto e un signore dell’ Atm, che ha chiamato la polizia. A quel punto è scappato e non l’abbiamo più visto”.

Precedente Milano, sei agenti della polizia locale contengono a fatica un ragazzo che fa resistenza: video Successivo Marco Travaglio su Matteo Salvini: "Non sa governare"